MATtam 8

Manto Arte Temporanea | Temporary Art Manto
short exhibitions in found spaces

Palazzo Costa Vivaldini Carra | Via Grioli 46 | Mantova

Aldo Grazzi

Zanzi 1, Zanzi 2, Zanzi 3 (2004-2005)

Sunday December 11 2011
only between 3:30 and 5:30 PM


L'installazione è composta di tre opere ora esposte per la prima volta insieme. Concepite come trittico, solo una, la prima realizzata, è stata esposta in tre diverse occasioni, allo Studio Albanese di Vicenza nel 2004, alla Galleria Galica di Milano nel 2005 ed a S. Francesco al Prato a Perugia nel 2007. Il trittico è fra gli ultimi lavori di una serie che ho fatto in rete. Il materiale è lo stesso che viene usato per le zanzariere, una fitta rete che ho ritaglio con forbici dalle punte molto sottili allargando i buchi della regolare trama. Un processo a togliere dove il disegno, precedentemente progettato, si realizza nel vuoto segnato dalla sua mancanza ed assenza. Il gesto reiterato pretende una grande concentrazione che è possibile raggiungere solo trascendendo la dimensione lineare del tempo. Sbagliare anche il ritaglio di un solo frammento comprometterebbe l'intera complessità disegno.

Aldo Grazzi è nato nel 1954 a Pomponesco (Mantova), vive e lavora a Perugia e Venezia. Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Bologna prende parte dagli anni Ottanta a numerose manifestazioni espositive, personali e collettive. Ha insegnato presso le Accademie di Belle Arti di Perugia, di Sassari e di Carrara; ora è docente di Pittura e di Tecniche Extramediali presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia.

Back to homepage. Back to the TAM's archive.